ELEZIONI POLITICHE 2022: Elettori temporaneamente residenti all’estero

Gli elettori che si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data del voto, nonché i loro familiari e conviventi, possono richiedere di esprimere il voto per le elezioni politiche e i referendum nazionali per corrispondenza. La richiesta potrà pervenire al Comune d’iscrizione nelle liste elettorali  per posta, per posta elettronica anche non certificata, oppure potrà essere recapitata a mano anche da persona diversa dall’interessato, ENTRO il 24 AGOSTO 2022.

Modulo
Modulo (694 KB)